Contatto III – (Sicilia)

Fichi d'india

Rotea il capo e la fessura degli occhi
alle curve dei falchi sul colle d’aranci
un tiro distante è l’azzurro più denso del mare
calma piatta e la vampa non sfianca
il vibrare delle cicale
e i palmi verde celeste del fico
fan guerra con nubi di strali
fan pace coi coralli maturi
offrendoli al mio passare

calura e cerco una fonte
e una ninfa riflessa che muta mi prenda la mano
mi insegni la pietra serena
tra chiome più fitte
su cui riposare

_________________________________________________________________
Franco Antonio Canavesio – Contatto III (Sicilia) – 5 maggio 2013

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...