Nel flusso

Sul Po

Sul Po, a Torino

 

Non riesco a prendere il mondo
non dico fermarlo
ma darmi un momento per entrare nel flusso
quello del fiume che vedo dal ponte
e scorre solenne nè piano nè forte

mi vedo col remo di mio padre all’Armida
andare contro
al ritmo di muscoli tesi
magro e sudato in tempo di guerra
mezzo chilo di zucchero al mese

lo specchio è lo stesso
solo l’acqua è più scura
e se è nuvolo a volte fa un poco paura
anche all’airone
che non vede sul fondo le prede
e a riva inchioda col becco le rane

passo sul bordo a sfiorare le foglie
sull’acqua esangue l’abbrivio
mi prende la mano un flusso all’indietro
sorpasso un gabbiano che gira
rapito da un gorgo

_____________________________________________________________________
Franco Antonio Canavesio – Nel flusso – 8 febbraio 2013

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...