In compagnia

Quadreria

Ne ho a basta di eroi appesi ai muri
di cristi santi e madonne
e delle loro cornici
dei soliti scambi di occhiate
con falsi antenati

sono stufo di maddalene pentite
diventate padrone di casa
e blasonati di rango
che esigono un’ ambiente adeguato

un peso la casa museo
troppi ladri polvere e sole
voglio un po’ di vuoto sulle pareti
dove posare lo sguardo
senza sentirmi osservato

Uno sfogo
poi ritorna il valore profondo
legami sentimenti emozioni
non si cacciano i vecchi di casa
si vive insieme la vita che resta
ascoltando con l’occhio il passato

storie garbate un brusio di voci
che fa compagnia
_________________________________________________________________
Franco. Antonio Canavesio – In compagnia – 28 gennaio 2013
Fotografia – Quadreria di Casa Martelli – Firenze

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...